CIASPOLATA AL M. TRANQUILLO

CIASPOLATA AL M. TRANQUILLO

postato in: Uncategorized | 0

 

IL SANTUARIO DELLA MADONNA NERA, TRA FAGGETE SECOLARI ED AMPIE RADURE

Un percorso storico culturale nella zona di confine tra l’Abruzzo e il Lazio, un itinerario che le nostre nonne facevano per barattare  coperte di lane con derrate  alimentari, un luogo con una veduta panoramica su tutta la zona protetta.

Programma :

Appuntamento a  Pescasseroli  presso il centro escursionistico” Il bel sentiero” alle ore 09.30 partenza con le macchine  per un breve tratto fino all’imbocco del sentiero, dove con l’ausilio delle ciaspole attraverseremo la difesa di Pescasseroli , una caratteristica località per la presenza degli alberi a capitozza e le forme che gli danno l’aspetto di un bosco incantato. L’itinerario in salita prosegue per Camporotondo  per  poi arrivare al santuario, un tempo rifugio per viandanti oggi il un santuario dedicato alla Madonna nera del M. Tranquillo. Un panorama  a tutto tondo su gran parte del territorio protetto. La discesa a valle la faremo attraversando i colli nascosti, dimora abituale dei lupi per ritornare nel punto di partenza. ( SENTIERI PNALM  C1-C3-D4) .

Al termine dell’’escursione una gustosissima cioccolata calda in un accogliente locale nel centro storico di Pescasseroli. 

 

Dalle ore  09.00 alle 15.00

DIFFICOLTA’: escursionistica media. L’escursione non presenta difficoltà tecniche, si svolge su sentieri di montagna in zone tra boschi e radure, con salite e discese di media pendenza. Il percorso è adatto a persone sportive.

 

COSA INDOSSARE: scarponcini da trekking ,: cappello , maglietta leggera a maniche lunghe, maglia in pile, pile pesante, giacca wind stopper, cappello, guanti, pantaloni comodi invernali da escursione, . COSA PORTARE zaino, borraccia con acqua o tisana calda, torcia. Crema protettiva,  macchina fotografica, binocolo, occhiali da sole .

costo:€ 20. A persona comprensivo del noleggio delle ciaspole.