IL RITO DEI SERPARI

postato in: Uncategorized | 0

IL RITO DEI SERPARI

A COCULLO PER LA FESTA DI SAN DOMENICO ED IL RITO DEI SERPARI TREKKING A PIEDI DALLE MONTAGNE DEL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO

Passeremo tra i sentieri della Valle del Giovenco e della Valle  del Sagittario per arrivare a Cocullo e conoscere la “Festa dei serpari”: antichissimo rito legato alla civiltà del popolo dei Marsi.

Ogni anno a maggio  si celebra a Cocullo un rito millenario, trasformatosi  in una festa. Tutto ha inizio con i Serpari che alla fine di marzo  si recano fuori paese in cerca dei serpenti che, una volta catturati, vengono custoditi con attenzione per 15-20 giorni. Questa usanza è legata alla civiltà degli antichi Marsi, che però i cocullesi dal medioevo rievocano in onore di San Domenico  ritenuto protettore contro il mal di denti, il morso di rettili e la rabbia. Secondo la tradizione locale il santo, cavandosi un dente e donandolo alla popolazione di Cocullo, fece scaturire in essa una fede che andò a soppiantare il culto pagano della dea Angizia, protettrice dai veleni, tra cui quello dei serpenti.

 

Il primo maggio, a mezzogiorno in punto, si ripete immutato un evento il cui significato va ben oltre la semplice apparenza: il gesto di porre delle serpi intorno alla statua del Santo esprime la soluzione dell’eterna opposizione tra il mondo naturale, con tutte le sue insidie, e il mondo umano costretto a difendersi per sopravvivere. Oggi è una suggestiva Festa “sacro-profana” che gli abitanti di Cocullo celebrano portando in processione il Santo avvolto dai serpenti e accompagnato dai Serpari.

Un trekking indimenticabile ricco di natura, storia e cultura dell’Abruzzo montano.

Programma:

Martedi 1 maggio

Appuntamento alle ore 05.30  ad Ortona dei Marsi che sorge nei pressi dell’antica fortezza Marsa di Milonia. Un percorso che parte   dalla Valle del Giovenco, da Santa Maria a M. Mezzana dove si apre uno scenario unico sulle  alture boscose  del Parco Nazionale D’Abruzzo alla  conca  Fucino,  M. Velino, il Sirente ed  il Gran Sasso d’Italia . Un piccolo passaggio in cresta fino al M. Lingotto ci farà godere del panorama della Valle del Sagittario: le suggestive Gole, Anversa degli Abruzzi Castrovalva, i m. Morrone e la Maiella.  Giungeremo  a Cocullo in mattinata per assistere all’ antichissimo rito dei serpari e la festa di San Domenico. pranzo libero e nel pomeriggio rientro  per mezzo di un pulmino che ci riporterà nel punto di partenza.

Tempo di percorrenza: 6 ore andata.

Difficoltà: escursionistica.

 

Costo: €  30.€ a persona comprensive di assistenza di guida: Accompagnatore di Media Montagna, trasporto in pullmino per il rientro nella zona di partenza.

 

Sarà possibile alloggiare  in B&B convenzionati  nella Valle del Giovenco  per la notte del 30 aprile.

Perché scegliere per questa esperienza le guide  “ Il BEL SENTIERO” ?

Perche il nostro team e formato da guide con esperienze ultra ventennale, da giovani,  entrambi nativi nei comuni del Parco,  con un ottima conoscenza del territorio, con una grande sensibilità verso la protezione della natura, la cultura e tradizioni dell’Abruzzo montano ed in grado di rispondere  ed organizzare un itinerario adatto alle vostre esigenze .

ABBIGLIAMENTO: in montagna è buona norma vestirsi a strati con abbigliamento da montagna. Si richiedono quindi scarponcini da trekking, giacca per pioggia e vento, zaino, pile, cappello,  guanti e torcia,  macchina fotografica e  binocolo.

INFORMAZIONI: le escursioni verranno curate da Accompagnatori di Media Montagna. Le proposte organizzate prevedono un numero minimo e massimo dei partecipanti. Gli spostamenti per raggiungere l’attacco dei sentieri sarà con mezzi propri.

Sconti per famiglie con bambini.

Gli itinerari vanno prenotati una settimana prima della data dell’escursione, tramite mail specificando l’itinerario scelto, il n. dei partecipanti e lasciando un recapito telefonico :  E-mail: info@ilbelsentiero.it

Oppure telefonatemi, con un contatto diretto potrò sicuramente rispondere alle vostre esigenze:

CONTATTI

IL BEL SENTIERO   di Paola Grassi
Via della Piazza,10 67032 PESCASSEROLI (AQ)

Tel  (+39) 339.334 9015

E-mail info@ilbelsentiero.it